E’ possibile! A patto di …

Nell’Antico Testamento, con costanza e premura, il Dio d’Israele invia al suo popolo i profeti, affinché lo richiamino alla fedeltà all’Alleanza.

La tentazione più grande, per il Popolo Santo di Dio, è sempre stata quella di dimenticarsi del Signore per seguire gli usi e i costumi dei popoli circostanti, spesso in aperto contrasto con le esigenze dell’alleanza con Dio.

Di fronte alla tentazione del compromesso degli Israeliti, possiamo forse porre alcune domande sul nostro essere cristiani, ossia membri della Santa Chiesa.

E’ possibile che un cristiano che professa la sua fede in un Dio creatore che ha fatto ogni cosa in vista dell’uomo, possa allo stesso tempo sostenere l’idea tanto diffusa che l’uomo sia il cancro del pianeta?

Immagine1E’ possibile affermare con convinzione che il vertice dell’opera divina sia la creazione ad immagine di Dio dell’uomo e della donna, che nella loro diversità, complementarietà e fecondità vengono a costituire la famiglia, e al contempo pretendere di allargare ad ogni tipo di convivenza il concetto stesso di famiglia?

E’ possibile che si proclami di credere nella assoluta sacralità della vita perché dono di Dio, e contemporaneamente si sostengano fecondazione artificiale, fecondazione eterologa, uteri in affitto, arrivando perfino ad approvare l’aborto e l’eutanasia?

Sembrerà strano, ma la cosa è sicuramente possibile!

Dato che di fatto avviene di incontrarsi con cristiani che in privato o in pubblico, magari sui social network, prendono posizioni diametralmente opposte all’insegnamento del Vangelo, bisogna dedurne che la cosa è possibile.

Possibile, certo, … ma a un patto.

 

ImmagineA patto di essere schizofrenici.

A patto di ritenere possibile sostenere tutto e il contrario di tutto, negando il fondamentale principio di non contraddizione.

A patto di non comprendere che se esiste il vero e il bene, il suo contrario non potrà essere che falso e male.

A patto di non affrontare temi tanti importanti e complessi come quello della famiglia e della vita usando il lume della fede e della ragione, accontentandosi di richiamarsi solo al sentimento o a frasi da cioccolatini  … “L’amore è sempre l’amore” o “L’unica legge è il desiderio” …

A patto di non esser cattolici.

#Adamwayne

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Articoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...